• News
    News

Ultime news

Campania: aggiornamento della rete fiduciaria di protezione civile per monitorare il rischio idrometeorologico e idraulico

maggio 2022

Obiettivo: massima apertura e intercambiabilità grazie ai protocolli del mondo IoT (Internet of Things). La rete del Centro Funzionale Multirischi di Protezione Civile della Regione Campania, composta da oltre 250 apparati, sarà basata sul protocollo IP, in particolare grazie al radiomodem multiprotocollo RÆVO…

Il radiomodem RÆVO per superare il lock-in tecnologico

maggio 2022

Il radiomodem RÆVO, che opera in gamma UHF, è ottimizzato per trasportare i moderni protocolli del mondo IoT, come gli standard IP, mantenendo la predisposizione per il vecchio Modbus. È già stato scelto da numerose amministrazioni regionali, fra cui quelle di Piemonte, Umbria e Campania, per superare il “lock-in tecnologico” dei sistemi ed accorciare i tempi di raccolta delle misure dal campo. Gli ordini per questo apparato in meno di due anni dall’immissione sul mercato superano le 1.300 unità …

 

Superare il lock-in: la rete idrometeorologica open della Regione Autonoma Valle d’Aosta

aprile 2022

Un obiettivo ambizioso che l’Amministrazione regionale ha raggiunto con un progetto innovativo, oggi riferimento per l’intera Pubblica Amministrazione nazionale. La rete, oggi costituita interamente da tecnologie aperte e di ultima generazione, conta circa 100 installazioni, tra stazioni e ripetitori, di cui 28 sono stazioni installate sopra i 2000 m di altitudine…

Fiume Po: nuovi investimenti a tutela della qualità dell'acqua

marzo 2022

CAE ha installato una nuova sonda multiparametrica per la qualità dell’acqua in un punto dove il monitoraggio del fiume Po è strategico: Pontelagoscuro. L'Autorità di Distretto, di concerto con ARPAE-SIMC, proprietaria della stazione, ha promosso l'installazione e la manutenzione per almeno tre anni di tale sonda, grazie alla quale saranno misurati in automatico e in continuo: temperatura dell’acqua, conducibilità elettrica, pH, ossigeno disciolto, potenziale Redox, torbidità...

La precisione Svizzera sceglie i pluviometri CAEtech

marzo 2022

L’acqua è una risorsa sempre più scarsa e conoscerne la qualità è sempre più cruciale. Tre PG4i sono stati installati in Svizzera nell’ambito di un progetto che ha proprio l’obiettivo di studiare come le precipitazioni influiscono sui cambiamenti della qualità dell'acqua di falda, a livello di presenza di contaminanti come pesticidi, batteri…

Aggiornamento della Rete Agrometeorologica Nazionale (RAN)

febbraio 2022

Un successo per CAE che si è aggiudicata la gara d’appalto, bandita da CREA, per la fornitura e manutenzione di 39 stazioni meteorologiche della Rete Agrometeorologica Nazionale (RAN). Le grandezze agrometeorologiche rilevate servono per la ricostruzione degli eventi meteorologici e il monitoraggio della stagione agraria, possibili grazie alla misura di…

Emilia-Romagna: la nuova rete agrometeorologica è Open Hardware

febbraio 2022

CAE si è aggiudicata la gara per l’aggiornamento della rete agrometeorologica della Regione Emilia-Romagna, in gestione ad Arpae. Dopo una prima fase di sviluppo del progetto di stazione di monitoraggio open source, chiamata “Stima”, saranno installate 44 nuove stazioni automatiche agrometeorologiche dotate di…

Misure di umidità del suolo e contenuto in acqua del manto nevoso: la rivoluzione parte dai raggi cosmici

febbraio 2022

La collaborazione tra CAE e Finapp ambisce a rivoluzionare il modo di effettuare queste importanti misure. La soluzione che è stata messa a punto integra la sonda innovativa, brevettata dalla start-up veneta, che utilizza la tecnologia CRNS per misurare umidità del suolo e Snow Water Equivalent su base areale, in profondità e in real-time. I vantaggi rispetto ai sensori puntuali fanno pensare che questo sarà il nuovo standard tecnologico, con un impatto importante in agricoltura, nella mitigazione del dissesto idrogeologico, nella prevenzione degli incendi boschivi…

Allertamento e innovazione tecnologica: il software SENTRY

gennaio 2022

Abbiamo intervistato il direttore Tecnico di CAE, Lorenzo Giandomenico, per chiedergli qualche informazione in anteprima su Sentry, il nuovo software di CAE per la diffusione di messaggi di allertamento, che si contraddistingue per la sua massima interoperabilità consentendo di…

Sistema di allertamento per sottopassi nel Comune di Battipaglia

gennaio 2022

CAE, per conto di GBL Costruzioni SUD srl, sta procedendo all’installazione di un sistema di monitoraggio e allertamento per un nuovo sottopasso ferroviario nel Comune di Battipaglia, utile ad inibire la circolazione in caso di allagamento. Al superamento di diverse soglie, che tengono in considerazione anche il livello del vicino fiume Tusciano…