• News
    News

Ultime news

Radio, i nuovi protocolli standard IoT superano i limiti del Modbus

maggio 2018

La nuova radio RCS2 implementa il CoAP, protocollo standard di ultima generazione utilizzato nel mondo IoT. Da oggi CAE ridefinisce il concetto di sistema aperto, interoperabile ed affidabile.

CAE sponsor delle Giornate dell'Idrologia 2018

maggio 2018

Roma dal 18 al 20 giugno ospiterà Le giornate dell’Idrologia, un’iniziativa della Società Idrologica Italiana. Le giornate si concentreranno sul contributo dell’idrologia al sistema Paese e sulle risposte della comunità scientifica ai fabbisogni della società. Anche CAE interverrà, presentando la sua proposta per la mitigazione del rischio idraulico e idrogeologico in aree urbane, in particolare proponendo un sistema di monitoraggio e allertamento per la protezione dei sottopassi carrabili.

Conoscenza ed esperienza al servizio dei clienti: una settimana di formazione in azienda

maggio 2018

Periodicamente CAE dedica dei momenti di formazione e apprendimento ai suoi tecnici, persone fondamentali a garanzia della qualità offerta al cliente e vera forza operativa sul campo. La seconda settimana di marzo li ha visti radunarsi presso la sede, per un momento di formazione e condivisione di esperienze utile alla presentazione delle ultime novità tecnologiche e all’approfondimento di conoscenze su argomenti specifici.

DIGHE: piani di emergenza, sistemi di allertamento e sicurezza della popolazione. Il caso di Jinvali in Georgia

marzo 2018

CAE partecipa alla realizzazione di un sistema di monitoraggio e allertamento per la diga di Jinvali in Georgia. La finalità del sistema è quella di tutelare la popolazione che si trova nell’area di rischio, che si estende fino all’area a nord di Tbilisi, capitale georgiana con oltre 1 milione di abitanti.

Sistema Mhas e Apertura: Python un linguaggio open source per il datalogger Mhaster

marzo 2018

Python come l’inglese. Si tratta di un linguaggio open source diffuso in tutto in mondo, fondamentale anche per aziende come Google e YouTube. È entrato a far parte della tecnologia CAE consentendo al cliente il rapido sviluppo di applicazioni personalizzate da installare, anche in autonomia, all’interno del datalogger Mhaster.

Regione Siciliana: al via i lavori per l’integrazione della rete di rilevazione meteorologica ai fini di protezione civile

febbraio 2018

CAE si aggiudica la gara per la realizzazione di un unico sistema integrato, ridondato e flessibile di rilevazione meteorologica della Regione Siciliana. Utile a supportare il Centro Funzionale Decentrato Multirischio Integrato nell’assolvimento efficace del proprio ruolo di identificazione e valutazione delle condizioni di criticità conseguenti ai fenomeni meteorologici potenzialmente avversi. 

Oltre trenta anni di esperienza e centinaia di installazioni in alta quota: l’impegno di CAE dalla conoscenza della neve alla mitigazione del rischio valanghe

febbraio 2018

Il rischio valanghe è un tema sempre più d’attualità: quali dotazioni tecnologiche sono utilizzate dalle autorità per la valutazione del rischio? In quale direzione evolve la tecnologia per aumentare la sicurezza del cittadino? CAE fa un quadro di passato e presente del monitoraggio nivometrico, indicando orizzonti tecnologici ambiziosi per il prossimo futuro, quando i sistemi di allertamento offriranno uno strumento in più per la sicurezza dei cittadini.

CAE racconta il “portale di manutenzione”: uno strumento web, semplice e interattivo, a supporto del cliente nella gestione dei suoi sistemi di monitoraggio e allertamento

febbraio 2018

Il portale, profondamente rinnovato negli ultimi anni, vuole essere il posto dove i clienti sanno di poter disporre, in modo intuitivo ed efficace, di tutte le informazioni necessarie per la gestione dei loro sistemi di monitoraggio e allertamento: documentazione, immagini, statistiche di funzionamento, report di manutenzione, etc. Si tratta di uno strumento interattivo che avvicina i tecnici di sala al servizio di manutenzione offerto dall’azienda.

Maldive: al via l’espansione della rete di monitoraggio meteorologico nazionale con 25 nuove stazioni e una centrale di controllo

dicembre 2017

Il progetto, che è parte di un programma di cooperazione fra i Ministeri dell’Ambiente di Italia e Maldive, serve a rafforzare la capacità di preallerta alla popolazione in caso di calamità naturali, riducendo al minimo i rischi associati agli eventi meteorologici estremi. CAE si è aggiudicata la gara di Appalto indetta dal Servizio Meteorologico Maldiviano (MMS).

Interventi nel “cratere del terremoto” in centro Italia: monitoraggio e allertamento per la frana a Borrano di Civitella del Tronto (TE)

dicembre 2017

Un sistema di monitoraggio e allertamento per la frana di Borrano grazie ai fondi dedicati al “terremoto” (Decreto Legge n. 189 del 18/10/2016 e Ordinanza Capo Protezione Civile n. 388 del 26/8/2016).