• News
    News

Ultime news

Regione Siciliana: al via i lavori per l’integrazione della rete di rilevazione meteorologica ai fini di protezione civile

febbraio 2018

CAE si aggiudica la gara per la realizzazione di un unico sistema integrato, ridondato e flessibile di rilevazione meteorologica della Regione Siciliana. Utile a supportare il Centro Funzionale Decentrato Multirischio Integrato nell’assolvimento efficace del proprio ruolo di identificazione e valutazione delle condizioni di criticità conseguenti ai fenomeni meteorologici potenzialmente avversi. 

Oltre trenta anni di esperienza e centinaia di installazioni in alta quota: l’impegno di CAE dalla conoscenza della neve alla mitigazione del rischio valanghe

febbraio 2018

Il rischio valanghe è un tema sempre più d’attualità: quali dotazioni tecnologiche sono utilizzate dalle autorità per la valutazione del rischio? In quale direzione evolve la tecnologia per aumentare la sicurezza del cittadino? CAE fa un quadro di passato e presente del monitoraggio nivometrico, indicando orizzonti tecnologici ambiziosi per il prossimo futuro, quando i sistemi di allertamento offriranno uno strumento in più per la sicurezza dei cittadini.

CAE racconta il “portale di manutenzione”: uno strumento web, semplice e interattivo, a supporto del cliente nella gestione dei suoi sistemi di monitoraggio e allertamento

febbraio 2018

Il portale, profondamente rinnovato negli ultimi anni, vuole essere il posto dove i clienti sanno di poter disporre, in modo intuitivo ed efficace, di tutte le informazioni necessarie per la gestione dei loro sistemi di monitoraggio e allertamento: documentazione, immagini, statistiche di funzionamento, report di manutenzione, etc. Si tratta di uno strumento interattivo che avvicina i tecnici di sala al servizio di manutenzione offerto dall’azienda.

Maldive: al via l’espansione della rete di monitoraggio meteorologico nazionale con 25 nuove stazioni e una centrale di controllo

dicembre 2017

Il progetto, che è parte di un programma di cooperazione fra i Ministeri dell’Ambiente di Italia e Maldive, serve a rafforzare la capacità di preallerta alla popolazione in caso di calamità naturali, riducendo al minimo i rischi associati agli eventi meteorologici estremi. CAE si è aggiudicata la gara di Appalto indetta dal Servizio Meteorologico Maldiviano (MMS).

Interventi nel “cratere del terremoto” in centro Italia: monitoraggio e allertamento per la frana a Borrano di Civitella del Tronto (TE)

dicembre 2017

Un sistema di monitoraggio e allertamento per la frana di Borrano grazie ai fondi dedicati al “terremoto” (Decreto Legge n. 189 del 18/10/2016 e Ordinanza Capo Protezione Civile n. 388 del 26/8/2016).

I test certificano la precisione dell’idrometro radar LPR

dicembre 2017

Da sempre la filosofia di CAE è quella di fare le cose al meglio. La qualità da 40 anni è al primo posto e, in quest’ottica, i test ai quali sottoporre gli strumenti non sono mai troppi. Per questo motivo l’Idrometro Radar LPR, oltre ad aver superato le varie prove svolte internamente, ad aver ottenuto sia la certificazione CE sia quella FCC, è stato sottoposto a un’ulteriore prova che ne certificasse accuratezza e precisione per la misura dei livelli liquidi.

Il clima cambia. Guido Bernardi ci parla di come i sistemi multirischio permettano di ottimizzare gli investimenti in prevenzione

novembre 2017

Intervista al Business Development Manager di CAE S.p.A.: come far leva su tecnologie multirischio e interoperabilità per ottenere soluzioni affidabili e flessibilità. 

Una nuova piattaforma web 3D per il supporto alle decisioni

novembre 2017

Al Meteorological Technology World Expo, tenutosi ad Amsterdam dal 10 al 12 ottobre, CAE ha presentato la nuova piattaforma web 3D per il supporto alle decisioni dell’operatore durante le emergenze. 

In diretta dal RemTech: “L’utilizzo del Wireless Sensor Network nella gestione delle emergenze e nella riduzione del rischio in scenari di dissesto: esempi applicativi, punti di forza e prospettive future” parla il Dott. Geologo Simone Colonnelli

ottobre 2017

Giovedì 21 settembre il Dott. Geol. Simone Colonnelli, project manager di CAE, è intervenuto all’interno della conferenza di Esonda “Frane indotte da eventi naturali estremi” nell’ambito del RemTech, con un intervento intitolato “L’utilizzo del Wireless Sensor Network nella gestione delle emergenze e nella riduzione del rischio in scenari di dissesto: esempi applicativi, punti di forza e prospettive future”.

Wireless Sensor Network (WSN) anche per la frana a Castelnuovo di Campli (TE)

ottobre 2017

Nel febbraio scorso si è verificato un evento franoso nel Comune di Castelnuovo di Campli nel teramano. CAE ha fornito alla Regione Abruzzo un sistema di monitoraggio e allertamento “chiavi in mano” scalabile e moderno che utilizza reti wireless autoconfiguranti grazie alla tecnologia dei WSN (Wireless Sensor Network).