• News

Ultime news

Un sistema di monitoraggio e allertamento per la frana di Civitacampomarano (Campobasso)

giugno 2017

A seguito dell’ampio movimento franoso che ha interessato il Comune di Civitacampomarano, è stato realizzato e collaudato un sistema automatico di monitoraggio e allertamento in tempo reale, finalizzato alla salvaguardia della pubblica incolumità ed alla gestione della situazione emergenziale in cui il Comune versa.

La sicurezza dei cittadini prima di tutto: a Rubiera (Reggio Emilia) un nuovo sistema di allerta dedicato al sottopasso di via Contea

maggio 2017

Il sottopasso in via Contea (sulla S.P. 51), in Comune di Rubiera, presenta difficoltà di deflusso delle acque durante i sempre più frequenti eventi piovosi di elevata intensità. Per questo motivo, l’Amministrazione ha deciso di dotare il sottopasso in questione di un sistema di monitoraggio e allerta fornito da CAE.

I tecnici vietnamiti nella sede CAE di Bologna per un corso di aggiornamento sulle nuove tecnologie

maggio 2017

Prevista per le prossime settimane l'installazione di nuove stazioni automatiche, dotate di idrometri e pluviometri automatici, collegate via GPRS al Centro Regionale di Ho Chi Minh City.

Frane post terremoto in Abruzzo: Ponzano ha un nuovo sistema di monitoraggio in tempo reale

aprile 2017

Architettura modulare e reti di sensori per il sistema di monitoraggio frane predisposto da CAE nel teramano.

Rafforzamento della rete di monitoraggio idrometeorologico della Regione Sardegna per finalità di Protezione Civile: al via i lavori di ARPAS, STOISS e STOIOR

aprile 2017

La Sardegna si conferma una Regione dinamica e sensibile al tema del monitoraggio idrometeorologico: oltre alla realizzazione della Rete Climatologica Regionale, è in fase di attuazione il potenziamento della rete di monitoraggio meteorologico e idropluviometrico regionale per finalità di Protezione Civile.

Consorzio della Bonifica Parmense: via al nuovo sistema MHAS

marzo 2017

Il Consorzio della Bonifica Parmense, cliente di CAE da oltre quindici anni, è stato il primo ente consortile a dotarsi della nuova e innovativa tecnologia MHAS. 

Lavori in corso nel sud del Vietnam: tecnologia italiana per il potenziamento delle rete idrometrica e pluviometrica in tempo reale

marzo 2017

CAE partecipa all'espansione e al potenziamento della rete di monitoraggio idro-meteorologico gestita dal Southern Regional Hydro Meteorological Center in Vietnam.

ARPAS Sardegna avvia la realizzazione della Rete Climatologica Regionale

gennaio 2017

CAE si è aggiudicata la gara pubblica per la realizzazione della "Rete Climatologica Regionale della Sardegna - I° Intervento", che permetterà di costituire il primo nucleo di stazioni di una rete regionale per il monitoraggio di alcuni dei cambiamenti climatici con il maggiore impatto sulle attività antropiche, come il riscaldamento globale o la variabilità dei regimi delle piogge e dei venti.

In viaggio verso Buenos Aires

gennaio 2017

35 pluviometri CAE sono in viaggio verso Buenos Aires per contribuire alla realizzazione di una rete di monitoraggio idrometeorologica con l’obiettivo di allertamento in caso di inondazione e per il monitoraggio della siccità.

Abruzzo: monitoraggio in alta quota

gennaio 2017

A fine ottobre 2016 è stata installata una stazione meteorologica di alta quota in cima al Tavola Rotonda, vetta che tocca i 2.403 m e che, in questo periodo di freddo intenso, ha registrato temperature molto rigide, raggiungendo i -20,9°C.